ISCRIZIONE SOCI SIOT

 

Le iscrizioni al congresso saranno gestite per i Soci direttamente dalla SIOT, mentre i non Soci saranno gestiti dalla Segreteria Organizzativa OIC.

 

Quote di iscrizione al Congresso (IVA 22% inclusa):
 

entro il

31 agosto 2017

dal 1° settembre

al 10 ottobre 2017

on site
Soci S.I.O.T.* € 100,00 € 120,00 € 140,00

Specializzandi**

Soci S.I.O.T.

Gratuita
Faculty € 100,00

*Soci in regola con la quota associativa

** L’iscrizione dovrà essere accompagnata da un attestato della Scuola di Specializzazione

 

CANCELLATION POLICY:

Per cancellazioni pervenute entro il 20 settembre 2017 quanto versato verrà rimborsato con una detrazione del 70% a titolo di penale. Per annullamenti effettuati dopo tale data sarà addebitata una penalità pari al 100% del valore cancellato.

 

L’ISCRIZIONE AL CONGRESSO COMPRENDE:

  • ammissione alle sessioni scientifiche e riunioni Superspecialistiche
  • accesso alla mostra
  • possibilità di accedere ai Corsi di Istruzione
  • kit congressuale contenente il programma definitivo ed altro materiale scientifico
  • volume degli Abstract dei corsi di istruzione e di letture magistrali
  • attestato di partecipazione
  • cerimonia inaugurale e cocktail di benvenuto presso il Teatro Massimo

L’iscrizione al Congresso è indispensabile per poter partecipare ai lavori scientifici sia come uditori che come presentatori di approfondimenti sul tema, comunicazioni libere o poster. Sarà effettuato un controllo agli ingressi per garantire l’accesso solo ai partecipanti regolarmente iscritti

 

CORSI DI ISTRUZIONE

La quota di iscrizione al Congresso include la partecipazione ai Corsi di Istruzione.

Da quest’anno non è previsto l’accreditamento ECM.

 

NOTA PER I DIPENDENTI DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI:

Le iscrizioni per i dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni dovranno essere inviate unicamente utilizzando la scheda cartacea (richiederla a iscrizioni2017@congressosiot.it).
Non sarà possibile effettuare al momento iscrizioni per i dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni tramite il sistema on-line.

1) Per poter ricevere fattura intestata ad un ente pubblico ed emessa con Scissione di pagamento (addebito dell’IVA in fattura alla P.A.) dovrà essere inviato direttamente dalla P.A. l’ordine di acquisto, riportante il codice univoco PA (Identificazione Pubbl. Ammin.) attribuito ad ogni singola unità organizzativa (UO), ed ogni altra eventuale informazione che l’Ente stesso ritenga necessaria ed opportuna per facilitare l’identificazione del pagamento del servizio come da norma della fatturazione elettronica.

2) Per poter ricevere fattura intestata ad un ente pubblico ed emessa con esenzione IVA ai sensi dell’art. 10 del DPR 633/72 come modificato dall’art. 14, comma 10 della legge 24 dicembre 1993 n. 537, dovrà essere inviata, unitamente alla scheda di iscrizione, una dichiarazione scritta dalla P.A. (contenente tutti i dati fiscali dell’Ente, oltre al codice univoco PA) in cui si specifichi che il dipendente (indicare nome e cognome) è autorizzato a frequentare l’evento per aggiornamento professionale; oltre ad ogni altra eventuale informazione che l’Ente stesso ritenga necessaria ed opportuna per facilitare l’identificazione del pagamento del servizio come da norma della fatturazione elettronica.

IN MANCANZA DELLA DOCUMENTAZIONE RICHIESTA E SOPRA DESCRITTA NON POTRANNO ESSERE EMESSE FATTURE INTESTATE AD ENTI PUBBLICI; in questo caso il pagamento dovrà essere inclusivo di IVA e la fattura verrà intestata al partecipante.